L’assessore alla sicurezza Stefano Garassino incontra gli abitanti del Centro Ovest

(foto di Fabio Bussalino ©) Venerdì 8 settembre l’assessore alla sicurezza del Comune di Genova, Stefano Garassino, incontrerà – a partire dalle ore 21.30 in via Buozzi – i residenti del Centro Ovest, San Pier d’Arena e San Teodoro, e i rappresentanti del Centro integrato di via “Fronte del Porto”. Al centro della discussione i temi del quartiere, dal decoro all’ordine pubblico, dalle problematiche legate alla sicurezza a possibili correttivi della cosiddetta ordinanza movida. Garassino si confronterà con i cittadini e i commercianti per ascoltare esigenze, valutare proposte e illustrare le azioni che l’amministrazione comunale intende attuare per garantire una migliore vivibilità ai residenti. “La porzione di città tra via Buozzi e Dinegro – dichiara l’assessore Stefano Garassino – è un’area importante anche dal punto di vista turistico, essendo vicina alla Stazione Marittima e ospitando numerose attività. I problemi di degrado devono assolutamente essere risolti per dare una diversa immagine di Genova. L’incontro che abbiamo organizzato – continua l’assessore – è un’iniziativa non soltanto per far sentire le istituzioni vicine ai cittadini, ma rappresenta per noi un metodo di lavoro, ci auguriamo proficuo. Soltanto ascoltando le necessità e i bisogni che provengono dai territori siamo in grado di tarare un’azione in grado di incidere e portare effetti. La nostra volontà è di seguire i suggerimenti e intervenire per assicurare al quartiere una maggiore sicurezza e un volto più decoroso”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *