Cena solidale: alla scoperta dell’autismo

Non solo eventi ludici ad animare via Rolando ma anche momenti di solidarietà. Il CIV il Rolandone organizza in collaborazione con l’oratorio del  Don Bosco una cena solidale il 22 giugno alle 19. Lo scopo è di raccogliere fondi per contribuire all’apertura di un centro diurno per ragazzi autistici. Una serata di musica, sport e gioia a cui hanno aderito oltre duecento persone. Parte del ricavato sarà investito nel progetto, verranno solo detratte le spese vive sostenute per la cena. Il Presidente del Civ, Maurizio Catena, metterà invece a disposizione gratuitamente una fornitura di ravioli. La raccolta fondi proseguirà anche nei prossimi giorni. Il punto di raccolta sarà proprio il negozio dove opera Maurizio Catena, il pastificio artigianale Assirelli. Il ricavato sarà girato direttamente a Don Maurizio, direttore dell’istituto Don Bosco e partner dell’iniziativa a favore dei ragazzi autistici.
Marilena Vanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.