Una vedova (allegra) sotto il cielo del Priamar

“L’Amore non muore mai”, questo il titolo della Stagione estiva 2018 dell’Opera Giocosa di Savona, in scena al Complesso Monumentale del Priamar. Primo appuntamento il 29 giugno alle ore 21, con il Concerto conclusivo della Masterclass di canto diretto da Renata Scotto, che in tale circostanza, presenterà i suoi migliori allievi: un momento importante per giovani talenti che avranno l’opportunità di mettersi in evidenza su un palcoscenico di rilievo. Pezzo forte della Stagione “La vedova allegra” di Franz Lehar, in scena il 6, 7, 8 luglio (ore 21), in una coproduzione con la Fondazione Teatro Coccia di Novara, la Fondazione Teatro Comunale Pavarotti di Modena e il Teatro Rendano di Cosenza, questa esplosione di brio con i suoi valzer effervescenti, sarà diretta da Giovanni Di Stefano. La breve ma intensa Stagione si concluderà il 28 luglio (ore 21) con la prima assoluta del Concerto “That’s Amore”, una carrellata di duetti d’amore da Mozart a Buscaglione, spaziando nei repertori da Liza Minnelli a Frank Sinatra, fino a Fabrizio De Andrè e Leonard Cohen. Protagonista l’Ensamble Dodecacellos, con le voci soliste del basso Matteo Peirone ed il soprano Linda Campanella.

Per informazioni: Eliana Quattrini (ufficio stampa)  elianaquattrini@gmail.com – cell. 3333902472 ufficiostampa@operagiocosa.it – www.operagiocosa.it – www.facebook.it/operagiocosa – www.twitter.con/OperaGiocosa.

gb

Un pensiero riguardo “Una vedova (allegra) sotto il cielo del Priamar

  • 24 giugno 2018 in 09:44
    Permalink

    Il famoso priamar di sampierdarena…..

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.