Addio alla signora Anna Mantero

San Pier d’Arena piange una concittadina tanto conosciuta quanto amata. Ci ha improvvisamente lasciato la signora Anna Maria Mantero, titolare con la famiglia della Pasticceria Mantero di via Cantore. Una signora buona, gentile, generosa, dai modi garbati che metteva grande passione ed entusiasmo in tutto ciò che faceva. L’ho incontrata qualche settimana fa. Mi aveva mostrato con orgoglio alcune fotografie del suo terrazzo fiorito. Un hobby rilassante, quello di circondarsi di piante e di fiori. “Il lunedì, giorno di chiusura della pasticceria, mi dedico a loro”. E mi raccontava di bouganvillae, di una palma cycas che curava da oltre venticinque anni, di gerani multicolori. Poi, una chiacchiera dopo l’altra, siamo arrivate a parlare dei suoi figli, delle loro ben avviate attività. Gli occhi si sono illuminati e lo sguardo si è riempito d’orgoglio. Ma mi ha detto anche del suo passato trascorso sempre dietro a un banco: in una prestigiosa profumeria, in un negozio di dischi… Ovunque aveva portato la sua cortesia e il suo sorriso. La signora Anna amava la famiglia, il suo lavoro, i fiori, la vita semplice. Vivrà ancora nei suoi figli, in suo marito, nei suoi nipoti. E rimarrà sicuramente nel cuore di ogni sampierdarenese.
Marilena Vanni

Un pensiero riguardo “Addio alla signora Anna Mantero

  • pietro
    9 luglio 2018 in 07:59
    Permalink

    Davvero una grande perdita per San Pier D’Arena e non solo. Aveva una grande passione per le cose belle, perché fosse adeguatamente valorizzato quanto di positivo ed eccellente abbiamo qui, pativa come tutti noi quella ingiusta nomea di bronx o di delegazione degradata, cercava in tutti i modi di appoggiare iniziative positive, ed aveva anche un grande cuore aperto verso i poveri. L’associazione di cui faccio parte, Tumaini-Onlus, che aiuta persone in grave difficoltà in Africa e non solo, l’annoverava tra i suoi soci e sostenitori. Grazie Anna Maria, e sono sicuro che continuerai a volerci bene dal Cielo!
    Pietro Pero

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.