Concerto Sinfonico al Teatro Carlo Felice

Quinto appuntamento della Stagione Sinfonica al Teatro Carlo Felice, venerdì 16 novembre alle ore 20.30. Sul podio, a dirigere l’Orchestra del Teatro, Hartmut Haenchen, affermato direttore di Dresda con un’ampia carriera musicale iniziata con le orchestre della DDR e immediatamente consolidata con grandi orchestre come i Berliner Philharmoniker e il Concertgebouw di Amsterdam. Haenchen vanta anche una lunga esperienza di direzione in Italia, in particolare a Torino con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI. Il suo dvd, pubblicato dalla ICA classic, con la Sinfonia n. 6 di Mahler è stato premiato con il “Diapason d’oro”. Nel 2008 gli è stata conferita la “Croce Federale al Merito della Repubblica Tedesca”, nel 2017 è stato nominato “Diretore dell’anno” dal prestigioso periodico “Opernwelt” e nel 2018 ha ricevuto a Leipzig il “Premio Richard Wagner”. In apertura di programma, l’esecuzione dell’Ouverture tragica op.81 di Johannes Brahms, capolavoro di forza e coincisione espressiva, seguita dall’emozionante e coinvolgente Concerto n. 2 in La maggiore per pianoforte e orchestra di Franz Listz, che vedrà la partecipazione del solista Alessandro Taverna, raffinato pianista vincitore di prestigiosi concorsi internazionali e applaudito in tutto il mondo nelle maggiori istituzioni musicali. Chiuderà il concerto la Sinfonia n. 1 in do minore op. 68, composta da Johannes Brahms non ancora trentenne, ma già considerato dai contemporanei del tempo come il più degno continuatore della tradizione beethoveniana.

Alle ore 19.30 presso la Sala Paganini, in collaborazione con l’Associazione Teatro Carlo Felice, il Maestro Hartmut Haenchen terrà una breve conferenza introduttiva al concerto, riservata a tutti i possessori di biglietto o abbonamento.

gb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.