Venerdì 11 gennaio Genova ricorda Fabrizio De Andrè a vent’anni dalla sua scomparsa

Una giornata interamente dedicata a Faber, a vent’anni dalla sua scomparsa. Una serie di eventi che avranno inizio dalla mattinata di venerdì a Palazzo Ducale. L’evento organizzato in collaborazione con il Comune di Genova, la Fondazione Fabrizio De Andrè Onlus, la Camera di Commercio di Genova e Rai Teche, si aprirà alle 11 con una proiezione continua di immagini dedicate al grande cantautore genovese curate da Vincenzo Mollica, alle 14.30 poi un tributo a De Andrè da parte del Coro dei Quattro Canti, diretto da Gianni Martini; alle 15.00 poi il cuore della giornata al Salone del Gran Consiglio con l’incontro “Il mio Fabrizio” a cui parteciperà la famiglia De Andrè, in particolare Dori Ghezzi e Cristiano De Andrè insieme a tanti personaggi dello spettacolo che lo hanno conosciuto e interpretato: Gino Paoli, Neri Marcorè, Fabio Fazio, Morgan, Antonio Ricci, Mauro Pagani e Luca Bizzarri (Presidente di Palazzo Ducale). Tutti porteranno un ricordo legato a Fabrizio ed anche una chitarra per cui, non sono escluse improvvisazioni musicali. Il tavolo sarà coordinato da Ilaria Cavo, assessore Regionale della Cultura, e dalla professoressa Margherita Rubino, ideatrici del progetto “La casa della cultura” che sorgerà nel complesso monumentale dell’abbazia di San Giuliano ed in cui lo stesso De Andrè avrà uno spazio fondamentale. Ricordiamo inoltre che tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a questo importante evento e che l’ingresso a Palazzo Ducale sarà libero.

Nicola Leugio


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.