Al Porto Antico la IX edizione di Slow Fish -Il mare: bene comune

Da ieri, giovedì, è in corso negli spazi del Porto Antico, tra il Mandraccio e Caricamento, la nona edizione di Slow Fish, evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare organizzato da Slow Food e Regione Liguria con il patrocinio del Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Comune di Genova e con il sostegno della Camera di Commercio di Genova.
Il tema di questa edizione è “Il mare: bene comune”: fonte di cibo e risorse naturali, via di trasporto, fonte di energia, immagazzina CO2 e restituisce ossigeno, regola il clima, offre lavoro e benessere a molti popoli e persone. Purtroppo però l’umanità lo tratta male troppo spesso e troppo volentieri.
Slow Fish 2019 dà spazio a chi – pescatori, cuochi, artigiani, ricercatori e aziende – sia in Italia che all’estero lavora a una gestione attenta di questa risorsa globale ed essenziale, indispensabile per garantire oggi e sempre la vita sul pianeta Terra.
Tra espositori che vendono i loro prodotti, conferenze, scuole di cucina ed eventi c’è da passare il finesettimana in modo interessante, sano e gustoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.