LIGURIA DELLE ARTI – Lo spettacolo della bellezza

LIGURIA DELLE ARTI – Lo spettacolo della bellezza
2ª edizione dal 13 luglio al 25 agosto 2019 – Direzione artistica Pino Petruzzelli

Il carattere della Liguria nell’arte che ha saputo ispirare lungo i secoli. Cosa hanno dato agli artisti la terra e le gente di Liguria, e cosa gli artisti hanno lasciato qui.
C’è qualcosa che accomuna teatro, pittura, scultura, musica, letteratura, uomini e donne, terra, cielo e mare. Pino Petruzzelli ha cercato le tessere che compongono questo mosaico e le presenta, una a una, nella seconda edizione di “Liguria delle Arti”, undici appuntamenti dal 13 luglio al 25 agosto alla ricerca dello “Spettacolo della bellezza”.

La rassegna è organizzata da Teatro Ipotesi, in collaborazione con Regione Liguria, Teatro Nazionale di Genova, Giovine Orchestra Genovese, Conservatorio Niccolò Paganini, Polo Museale della Liguria e con il sostegno di Coop Liguria. Una rete fitta di relazioni istituzionali che dà origine a un percorso lungo la Liguria composto da undici prime rappresentazioni durante le quali un luogo sempre diverso svela al pubblico un capolavoro d’arte, accompagnato dall’introduzione di uno storico dell’arte, dalle parole scelte da Pino Petruzzelli nella grande letteratura e dalla musica eseguita dal vivo da maestri del Conservatorio Paganini, della GOG e del Teatro Carlo Felice, o da altri solisti. Parole e musiche ogni volta diverse.

Uno spettacolo completo, a ingresso libero, per vivere la realtà di un museo diffuso su cui soffermarsi con l’apertura che si deve a ogni sconosciuto. Perché tanti dei capolavori che incontrerà chi vuole seguire questo cammino producono la sorpresa della scoperta. Una serie di eventi per educare alla bellezza e alla conservazione della bellezza.

La prima edizione di Liguria delle Arti, nell’estate 2018, è stato un successo, a dimostrazione che anche in estate la voglia di arte e di cultura è grande e non è in disaccordo con la voglia di vacanza, di mare, di riposo.

La mappa della seconda edizione di “Liguria delle Arti” tocca le quattro province liguri partendo da Imperia (13 luglio), per proseguire a Sestri Levante (19 luglio), Dolceacqua (20 luglio), Borgomaro (28 luglio), Celle Ligure (1 agosto), Savignone (2 agosto), Altare (4 agosto), Deiva Marina (13 agosto), Chiavari (17 agosto), Sarzana (20 agosto), S. Margherita Ligure (25 agosto). In ognuno di questi luoghi l’appuntamento (sempre alle ore 21) è di fronte a un’opera d’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.