Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco celebra l’ottantesimo compleanno con un Concerto al Teatro Carlo Felice

Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, in occasione dell’ottantesimo anno della fondazione, celebra la storia dei “pompieri” con un tour di concerti in nove città, per rinnovare l’abbraccio con tutti gli italiani ed in particolare con gli abitanti di quei territori colpiti da eventi tragici come terremoti, incidenti ferroviari, crolli, alluvioni, che hanno segnato l’attività del Corpo ed insieme la storia recente del Paese. Sono già state teatro di questa manifestazione le città di Avellino, L’Aquila, Modena, Viareggio, Olbia; il 2 agosto sarà il turno di Genova, scelta per i drammatici fatti legati al crollo del Ponte Morandi; tappe successive saranno le città di Camerino (settembre), Verona (ottobre) e per finire Catania a novembre. I Vigili del Fuoco di Genova avranno il piacere di rinnovare il contatto con la cittadinanza e le istituzioni, per una volta al di fuori dell’attività di soccorso, venerdì 2 agosto, alle ore 20.15, al Teatro Carlo Felice, dove si esibirà la Banda Musicale dei Vigili del Fuoco diretta dal Maestro Donato di Martile, in un Concerto comprendente musiche di Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi, Ennio Morricone e Fabrizio De Andrè. La Banda Musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco viene formalmente istituita nel 2017; in precedenza, dal 1939, il Corpo disponeva di una fanfara che accompagnava le cerimonie di giuramento degli allievi. Composta da 45 elementi, tutti provenienti dai più famosi Conservatori di Musica italiani, partecipa alle celebrazioni pubbliche più importanti. Conduttore della serata sarà Pino Insegno, che presenterà, inoltre, intermezzi video e due testimonianze sugli eventi del Ponte Morandi. Il Concerto sarà aperto a tutta la cittadinanza, fino ad esaurimento posti disponibili, con ingresso in teatro a partire dalle ore 19.30. Dalle ore 16.30, nelle adiacenze di Piazza De Ferrari (in largo Sandro Pertini), saranno esposti automezzi antichi e moderni, nonchè il furgone della video-documentazione e un filmato storico sugli interventi del Comando dei Vigili del Fuoco genovesi.

gb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.