S.M.S. Universale festeggia socio centenario con burlesque

Lo storico sodalizio S.M.S. Universale ha festeggiato alla grande il socio Evole Ferraresi che ha compiuto ben 100 anni il 19 Dicembre. Nato nel Ferrarese a Migliarino, un piccolo comune che nel 2014 si è unito con Massa Fiscaglia generando il nuovo comune di Fiscaglia, Evole Ferraresi fu portato a Genova piccolissimo, nel 1920/21 e da allora è rimasto da noi, divenendo progressivamente un genovese “quasi d.o.c.”.  Dapprima risiedette a Campomorone, poi si trasferì a Dinegro  quando ancora esisteva la rocca di San Benigno, per cui le sole vie di comunicazione con San Pier D’Arena erano la “Via della Lanterna” e la galleria del “Tramway” nella quale transitavano i soli mezzi pubblici di allora, cioè i tram a cavalli successivamente elettrificati. La residenza passò poi in via Dante (l’attuale Corso Martinetti) ed il suo primo lavoro iniziò negli anni ’30,  come garzone di parrucchiere. Divenne poi ciabattino in Piazza Modena, poi dipendente del calzaturificio di Varese in via Venti Settembre. Il periodo bellico lo vide lavorare in casa montando telai delle radio marca “Geloso” e dopo la guerra finalmente iniziò a lavorare da Ghio in Piazza Dante, dove svolse diversi incarichi rimanendo per circa trent’anni alle dipendenze della ditta. La sospirata pensione arrivò nel 1977 quando si era trasferito in Via Milano ed ultimamente in via Adelaide Cairoli, nuovamente a San Pier D’Arena. La S.M.S. “Universale” lo annovera tra i propri soci a partire dal 1957, dunque sono quasi settanta i suoi anni di militanza nel benemerito sodalizio sampierdarenese.  Per questo è stato festeggiato in modo del tutto speciale, presentandogli una “sorpresa” davvero insolita, cioè una grande scatola rossa dalla quale è uscita una ragazza che ha eseguito per lui e per i molti deliziati presenti uno strip in stile “burlesque”, cioè sexy senza esagerazioni. C’è anche stata l’esibizione di un “mago” vestito da clown e la festa è poi proseguita con un pranzo sociale al quale sono intervenuti moltissimi soci dell’Universale. Anche noi del Gazzettino ci uniamo agli auguri ed alle felicitazioni per un “sampierdarenese” ancora molto in gamba nonostante la bella età e ringraziamo il bibliotecario dell’Universale, Remo Vercelli, per averci segnalato questo evento.

Pietro Pero

Un pensiero riguardo “S.M.S. Universale festeggia socio centenario con burlesque

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.