Al Teatro Carlo Felice quattro appuntamenti per trascorrere le Feste in musica

Grazia, bellezza e perfezione: con queste tre parole si può sintetizzare “Cenerentola”, balletto classico danzato in punta di lama dal Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo, andato in scena, in prima rappresentazione, al Teatro Carlo Felice, deliziando il numeroso pubblico presente, sarà replicato sabato 21 dicembre (ore 15.00 e ore 20.00) e domenica 22 (ore 15.00). La limpidezza cristallina del Coro di Voci Bianche del Teatro Carlo Felice, diretto da Gino Tanasini con Enrico Grillotti al pianoforte, in un Concerto Natalizio, domenica 22 dicembre alle ore 11.00 nel Primo Foyer del Teatro. Ancora tre recite della struggente e coloratissima “La Bohème” di Giacomo Puccini, venerdì 27 (ore 20.00), sabato 28 (ore 20.00) e domenica 29 (ore 15.00). Il Nuovo Anno sarà salutato, il 1° gennaio 2020 alle ore 16.00, con un Concerto fuori dalla tradizione: Janoska Ensamble, quattro musicisti di Bratislava, che con arrangiamenti caratterizzati dall’esuberanza musicale che li contraddistingue (stile Janoska), rivisiteranno “mostri sacri” quali Strauss, Liszt, Paganini e altri. La loro carica d’entusiasmo musicale sarà accompagnata dall’Orchestra del Teatro diretta da Jakob Brenner. A ben pensarci, uno dei periodi natalizi più ricco di suoni e colori delle ultime stagioni del Teatro Carlo Felice. Ah! dimenticavo: Buone Feste (in musica) a Tutti!

gb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.