Lo Schiaccianoci interpretato al Modena dagli allievi del Gobetti

Ha avuto grande successo lo spettacolo portato in scena, il 29 gennaio scorso, alla Sala Mercato del Modena, Lo Schiaccianoci – l’importanza di un dono: rappresentato gratuitamente dagli allievi del Liceo Coreutico Gobetti per le scuole elementari di San Pier d’Arena, ha davvero entusiasmato il pubblico dei più piccoli. L’esibizione, impegnativa e sicuramente faticosa per i ragazzi che hanno danzato in due recite al mattino e una serale, aperta anche agli adulti, è stata l’esito conclusivo di un percorso formativo iniziato tra le aule da ballo – tra l’altro completamente nuove e ben attrezzate, del Liceo di via Spinola.
Il liceo Coreutico Gobetti di San Pier d’Arena compie in questo 2020 dieci anni: nasce, infatti, nel 2010 tra i primi Licei coreutici in Italia e rimane tuttora unico in Liguria e nel Basso Piemonte. Di anno in anno, gli allievi hanno sempre più ampliato la gamma delle esperienze di cui la scuola si è fatta tramite, arrivando, lo scorso settembre, a portare un gruppo di studenti sul palco del teatro Carlo Felice nel corpo di ballo dell’opera Marco Polo. Questo è possibile non solo grazie alla grande passione e alla determinazione di insegnanti e alunni ma anche per merito dell’offerta formativa di questo tipo di indirizzo liceale, incentrata sulla danza, con la presenza di corsi di classica e contemporanea e del laboratorio coreutico e coreografico, ma arricchita anche da un percorso culturale che tende a formare gli studenti e fornire loro gli strumenti per potersi esprimere con consapevolezza . Significativa a tal fine è la proposta di discipline come storia della danza, della musica e dell’arte, accanto alle discipline curricolari di ogni Liceo che concorrono nella preparazione globale dei ragazzi. Un percorso che, quando si concretizza in esperienze che coinvolgono anche la cittadinanza, evidenzia la grande importanza e la bellezza della danza come forma di espressione: è così che la danza diventa davvero un dono e una ricchezza per tutti.

Sara Gadducci

2 pensieri riguardo “Lo Schiaccianoci interpretato al Modena dagli allievi del Gobetti

  • 1 Febbraio 2020 in 10:57
    Permalink

    Ho visto lo spettacolo e devo dire che mi è piaciuto molto..uno schiaccianoci rivisitato con i problemi dei giorni nostri.😃
    Bravissimi sia in Classico che in Contemporaneo🤩un piacere vederli ballare

    Risposta
  • 1 Febbraio 2020 in 11:39
    Permalink

    Bellissimo spettacolo.. grande impegno e fatica da parte di allievi e insegnanti..
    Bravissimi tutti

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.