Cambia il servizio di Amt: da lunedì 16 marzo in vigore un orario feriale speciale

Lunedì 16 marzo partirà il servizio feriale speciale di AMT. Si tratta di una rimodulazione del servizio che recepisce le prescrizioni contenute nell’Ordinanza regionale n° 6/2020 e che tiene conto della drastica riduzione di passeggeri derivante dalle misure di limitazione degli spostamenti. Il nuovo orario, che nella media prevede un calo del 20% del servizio, ha come prerogativa fondamentale di continuare a garantire la copertura di tutta la rete servita da AMT e di tutte le fasce orarie seppur con frequenze riprogrammate. Nessuna zona della città verrà privata del servizio di trasporto pubblico così da garantire a tutti la necessaria mobilità per le attività autorizzate. Il nuovo orario riguarderà anche la metropolitana, gli impianti speciali e la ferrovia Genova Casella. Nei prossimi giorni vi sarà un attento monitoraggio dei carichi così da poter effettuare eventuali interventi di rinforzo/diminuzione qualora se ne registrasse la necessità. I nuovi orari saranno consultabili da domani, domenica 15 marzo, sul sito AMT e sulla APP. In questo particolare momento può risultare ancora più utile l’utilizzo della APP che consente la consultazione in tempo reale degli orari di arrivo dei bus, così da recarsi alla fermata solo in prossimità dell’arrivo dei mezzi. Si ricorda che AMT ha in vigore diverse disposizioni di contrasto al Coronavirus sia a favore dei clienti che del proprio personale: la sanificazione dei mezzi prosegue con elevata frequenza, l’inibizione della salita dalla porta anteriore dei bus con la conseguente possibilità di salire e scendere dalle porte centrali e/o posteriore dei bus tutela gli autisti e consente la continuità del servizio. Oltre alle locandine già presenti su tutti i mezzi AMT che ricordano i comportamenti da adottare per l’emergenza Coronavirus, da lunedì verranno affissi ulteriori adesivi per ricordare a tutti le l’importanza di rispettare adeguate distanze interpersonali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.