Addio al dottor Emilio Brignole

A pochi giorni dalla scomparsa del dottor Secondino Pesce, il Villa Scassi è colpito da un altro grave lutto: anche Emilio Brignole, decano dei chirurghi dell’ospedale di San Pier d’Arena e primario della struttura Gestione del Paziente Chirurgico in Pronto Soccorso, è mancato a causa del Coronavirus. Era rimasto in servizio sino all’ultimo. Poi l’improvviso insorgere del male lo ha costretto al ricovero, dapprima nella Pneumologia e, da ultimo, nella Rianimazione dello stesso ospedale in cui per quasi tutta la sua vita professionale aveva militato. Originario della zona di Chiavari, dove risiedeva, Emilio Brignole aveva 67 anni ed era una figura ‘storica’ dell’ospedale di San Pier d’Arena, un punto di riferimento per i colleghi chirurghi, di cui era stato coordinatore prima della nomina dell’attuale primario della Chirurgia Generale. Figura concreta e riservata, di medico all’antica, aveva alle spalle una lunga e luminosa carriera nella chirurgia, illustrata anche da prestigiose attività nel campo della docenza e della pubblicazione di studi scientifici. Il Gazzettino Sampierdarenese esprime la propria vicinanza alla famiglia del professor Brignole in questo momento di dolore.

Marco Bonetti

11 pensieri riguardo “Addio al dottor Emilio Brignole

  • 9 Aprile 2020 in 17:25
    Permalink

    Un grande dolore!un abbraccio alla vedova Franca ed alla figlia.
    Marcello e Floriana Ferretti

    Rispondi
  • 9 Aprile 2020 in 18:17
    Permalink

    Mi aveva operato di colecisti nel 2009 …scherzando sul fatto che forse non avrebbe potuto intervenire coi 3 buchini “causa ciccia” e allora avrebbe dovuto fare il taglio lungo….invece andò tutto bene… ricordo la sua professionalità e umanità….mi dispiace tantissimo….condoglianze sincere alla Famiglia.

    Rispondi
  • 9 Aprile 2020 in 18:58
    Permalink

    Lo conoscevo e lo apprezzavo per le doti di serietà e per essere molto alla mano con tutti. Una grave perdita. Mario ex croce d’oro

    Rispondi
    • 10 Aprile 2020 in 05:44
      Permalink

      Un collega sempre disponibile per un parere ai colleghi e premuroso nei confronti dei pazienti che gli abbiamo affidato. La vicinanza alla Famiglia e ai figli da parte mia , dai medici di famiglia del Tigullio e da tutta la Fimmg
      Antonio Zampogna segretario Fimmg Ge

      Rispondi
  • 9 Aprile 2020 in 19:26
    Permalink

    Un gentiluomo, un amico, un medico esemplare e un compagno di tennis affidabile.
    La sua morte ci ha lasciato sgomenti e siamo vicini al dolore di Franca, Michela e Daniele.

    Rispondi
  • 9 Aprile 2020 in 19:35
    Permalink

    Nel 2012 salvò mia mamma con un intervento molto delicato , dopo 7ore di intervento mi disse “ lo abbiamo sconfitto, stia tranquilla tutto bene “ tra qualche giorno torna a casa era il 12/12 il 17/12 mamma era a casa ! Grazie dottor Brignole grazie da parte di mamma per averle salvato la vita . Stasera una preghiera sarà per Lei , riposi in pace .

    Rispondi
    • 9 Aprile 2020 in 21:16
      Permalink

      Caro dottore lei era un angelo pregherò per la sua anima.grazie per aver operato mamma. E.papa le.saro sempre.grata… preghi per.lansua famiglia che possa avere la.forza.di andare avanti medico così bravo.unico riposi in pace.antonella

      Rispondi
  • 9 Aprile 2020 in 19:55
    Permalink

    Ho conosciuto Emilio tramite mio figlio GIANLUCA e non posso che ringraziarlo per le cure prestatemi per avermi fatto guarire da una grave ferita a seguito un incidente con la bici. Esprimo ai famigliari, assieme al mio dolore per la sua scomparsa, le mie più sentite condoglianze .

    Rispondi
  • 10 Aprile 2020 in 05:13
    Permalink

    Sono profondamente addolorato per la perdita del fraterno amico e collega , eccezionale chirurgo , con cui ho avuto la fortuna di condividere 40 di vita professionale al Villa Scassi e con cui ho operato un innumerevole numero di pazienti , essendo lui il mio consulente chirurgo in caso di patologie ginecologiche e chirurgiche. E’ sempre stato un punto di riferimento per tutti i medici dell’ospedale. Padre di due medici, Michela , ginecologa presso il Villa Scassi con me, ottima professionista e Daniele di medicina generale; Nonno felice di due splendidi nipotini di cui andava fierissimo. Ci mancherà da morire.
    Addio caro Emilio, fraterno amico, caduto da EROE!

    Rispondi
  • 10 Aprile 2020 in 11:25
    Permalink

    Sono costernato per la scomparsa prematura del collega ma soprattutto dell’amico… compagno di mangiate da “paretin”.Ci mancherai ma il tuo sorriso rimarrà sempre nei nostri cuori.

    Rispondi
  • 11 Aprile 2020 in 20:35
    Permalink

    Mi dispiace tantissimo mi ha operato il 18 novembre 2018 di un’ernia inguinale finito intervento mi ha detto che era andato tutto bene sentite condoglianze alla famiglia

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.