Ecco quello che potrebbe accadere in Municipio dopo la sfiducia al presidente Renato Falcidia

Molti lettori ci hanno chiesto cosa potrebbe accadere dopo la mozione di sfiducia nei confronti del presidente Renato Falcidia. Cerchiamo, quindi, in queste poche righe di spiegare cosa accadrà nei prossimi giorni (o mesi) nel Municipio Centro Ovest. Da ieri, 16 settembre, non prima di dieci giorni e non oltre i trenta il presidente Renato Falcidia deve convocare il consiglio con all’ordine del giorno la mozione di sfiducia. Se la mozione viene approvata diventa presidente “pro tempore” il vice presidente del Consiglio Michele Colnaghi del Movimento 5 Stelle. Entro trenta giorni seguenti il presidente Colnaghi dovrà convocare il Consiglio per verificare la possibilità di una nuova maggioranza. Se questa ipotesi si verificherà nella stessa assemblea consigliare verrà eletto un nuovo presidente del Municipio. in caso contrario alla scadenza di altri trenta giorni, senza una nuova maggioranza, il Sindaco provvederà ad un nuovo commissariamento.
Stefano D’Oria

(foto di Fabio Bussalino)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.