Il cinquantesimo anniversario del Gazzettino Sampierdarenese

Mancano solo due giorni e venerdì 1 gennaio 2021 il nostro Gazzettino entrerà nel cinquantesimo anno di pubblicazioni ininterrotte. Una storia iniziata nell’aprile del 1972 e che continua ininterrottamente ancora oggi, grazie al sostegno dei lettori che hanno comprato il nostro mensile in edicola o si sono abbonati per ricevere a casa il Gazzettino e ai nostri inserzionisti che hanno pubblicizzato le loro attività sulle pagine del nostro giornale. Noi vogliamo andare avanti e cercheremo di farlo per arrivare ad un traguardo da record nazionale (se non europeo o, addirittura, mondiale) di essere il mensile locale che arriva a cinquant’anni di pubblicazione: un anniversario che cadrà nell’aprile 2021. Questo lo faremo anche grazie a tutti i nostri collaboratori, giornalisti ed esperti del nostro territorio, che da anni scrivono gratuitamente per il Gazzettino Sampierdarenese: una redazione capace di costruire ogni mese un giornale ricco di notizie di attualità, di storia, di cultura, di medicina, di curiosità e di ricordi della nostra piccola città. La crisi della pandemia da Covid ha, purtroppo, colpito anche il nostro giornale e non ci ha permesso di uscire a fine novembre. Questo per noi è stato un duro colpo, ma la scelta di non pubblicare il Gazzettino è dovuta a molti fattori, tra i quali c’è il rispetto per i nostri inserzionisti che avrebbero dovuto pagare la pubblicità in un momento difficilissimo anche per loro. Ai lettori, però, abbiamo fatto una promessa: a dicembre usciremo con un numero doppio più ricco del solito. Ecco fatto: questo numero del Gazzettino è speciale per noi della redazione e speriamo sia speciale per tutti gli abbonati, per chi acquista il nostro mensile in edicola e per gli inserzionisti che continuano a sostenerci. Ora per noi è importante la “campagna abbonamenti” che ci permetterà di andare avanti. Per questo abbiamo deciso di fare una piccola operazione promozionale per chi sottoscriverà l’abbonamento per il 2021: l’abbonamento normale costerà sempre 15 euro, chi si abbonerà pagando 20 euro riceverà in omaggio due libretti della Collana San Pê d’Ænn-a, chi, invece, deciderà di spendere per l’abbonamento 30 euro riceverà quattro libretti della Collana San Pê d’Ænn-a. Questa promozione sarà possibile solo sottoscrivendo l’abbonamento in redazione, aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12, al Centro Civico Buranello, in via Daste 8, a San Pier d’Arena. Ricordiamo che continuano a funzionare gli altri punti di raccolta degli abbonamenti a San Pier d’Arena che sono:
– Profumeria Pink Panther, in via Cantore 168 r.
– La Bodeguita del Pilar, tabaccheria di via Carlo Rolando 5 r.
– Edicola Mida, in via Stefano Dondero, 41.
L’abbonamento si può fare anche con un versamento con bollettino postale, che trovate all’interno del giornale, sul c/c n. 25058165 intestato a Gazzettino Sampierdarenese – S.E.S., oppure con versamento su c/c bancario n. 3092 presso Banco BPM Ag. Ge – Sampierdarena IBAN IT90I0503401402000000003092 anche via web.
Stefano D’Oria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.