Due anni fa ci lasciava Raffaele (Lino) Palomba

Sono passati due anni da quel 28 febbraio 2019, quando arrivò la notizia della morte improvvisa di Lino Palomba. Come spesso accade quando una persona è molto stimata e conosciutissima, lo stupore e l’incredulità furono enormi sia nella nostra Municipalità del Centro Ovest, sia nelle associazioni che lo avevano tra i propri membri attivissimi. L’associazione dei Vigili del fuoco, della quale era consigliere nazionale, i Cercamemoria della biblioteca Gallino di cui era stato presidente per alcuni anni e uno dei fondatori, diverse altre associazioni e gruppi dimostrarono il proprio cordoglio ai funerali che si sono svolti il 3 marzo successivo. Anche noi del Gazzettino ricordiamo Lino con affetto per la sua disponibilità e collaborazione più volte manifestate in modi e occasioni diverse. La redazione del nostro giornale esprime alla vedova Milena Lanzetta la propria vicinanza e gratitudine per il supporto che continua a donare alla collettività nel nome del caro Raffaele.
Pietro Pero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.