AAA AVO cerca volontari

avo-fileminimizerL’AVO, l’associazione dei volontari ospedalieri, da decenni offre il dono della presenza dei suoi affiliati accanto a chi soffre in tutti gli ospedali della città, nelle strutture per anziani, nell’unità operativa disabili dell’ASL3 e presso le strutture psichiatriche. Un’importante iniziativa collaterale alle attività dell’AVO – di cui quelle appena citate sono solo una parte – è quella dell’ascolto telefonico rivolto alle persone sole e anziane. “Un dono generoso, gratuito, a testimonianza dei valori che guidano e caratterizzano i nostri volontari – spiega Luigi Santagata, presidente dell’associazione a Genova – L’AVO è un’associazione nazionale ONLUS che opera a Genova dal 1978. Il nostro servizio vuole assicurare una presenza amichevole offrendo ai malati, dai bambini agli anziani e ai loro familiari, durante la degenza, calore umano, ascolto, compagnia, cercando di collaborare con il personale ospedaliero per la migliore umanizzazione delle strutture”. L’AVO ha continuo bisogno di trovare nuovi volontari. Come si fa a entrare nel sodalizio? “Occorre frequentare un corso di formazione a cui seguirà un colloquio attitudinale che, se sostenuto positivamente, dà diritto ad accedere al servizio. Le iscrizioni per il corso di quest’anno sono aperte sino al 26 ottobre. Il corso avrà inizio giovedì 3 novembre. Colgo l’occasione per fare un appello a tutti gli interessati: per il programma telefonate ai nostri centri o contattateci online!”. Un altro modo di entrare a far parte dell’AVO è il tirocinio. Chi non può fare domanda in tempo utile per frequentare il corso-base, potrà comunque accedere al tirocinio in qualsiasi momento dell’anno. Sul sito dell’AVO (www.avogenova.it) si può agevolmente trovare il modulo da compilare per la domanda. Oppure ci si può presentare o telefonare al Centro Formazione o alla Segreteria AVO. I nuovi volontari nel loro servizio saranno affiancati da un tutor per almeno due mesi.”L’AVO – conclude il presidente – ha sempre bisogno di forze nuove e si appella ai giovani che sono la speranza del domani, ma l’invito è aperto a tutte le persone che hanno due ore e mezza alla settimana da offrire a chi è meno fortunato“.
Per informazioni: Centro Formazione AVO Genova 010-5634980 – Segreteria AVO San Martino  010-5553546. Orario: lunedì, mercoledì, venerdì, ore 15,00-18,00.
Marco Bonetti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.