Ancora vandali in piazza Settembrini: gli abitanti chiedono la chiusura nelle ore notturne

Riceviamo e pubblichiamo questa mail ricevuta in redazione da un abitante di piazza Settembrini.

Comunico che nella notte tra il 4 e 5 marzo un gruppo di persone, vistosamente alterate, entrava in piazza, dove è in corso un cantiere per rifacimento della piazza stessa, rovesciando i bidoni, i jersey di plastica e abbattendo le recinzioni di delimitazione del cantiere. Dall’inizio dei lavori questo è l’ennesimo episodio che si verifica. Abbiamo avvisato la Municipale che in mattinata è intervenuta prontamente. Per questo noi abitanti della zona sollecitiamo la chiusura notturna della piazza per evitare atti di vandalismo, specialmente dopo il rifacimento, e la tutela delle persone che vi abitano.
Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.