Inaugurati a San Teodoro i giardini “21 marzo 1968” a ricordo delle vittime della frana di via Digione

Sono stati inaugurati oggi, mercoledì 22 marzo, i giardini “21 marzo 1968” dedicati alle vittime che in quel triste giorno morirono sotto una frana in via Digione, a San Tedoro. Alla cerimonia hanno partecipato il presidente del Municipio Centro Ovest Franco Marenco, gli assessori comunali Elena Fiorini e Gianni Crivello e il presidente provinciale dell’Anpi Massimo Bisca. Alla manifestazione erano presenti gli alunni dell’Istituto Comprensivo San Teodoro e i rappresentanti del comitato promotore. I giardini vogliono ricordare le 19 persone che morirono alle 18,20 del 21 marzo 1968 sotto un masso del peso di decine di tonnellate che si era abbattuto sul civico 8 di via Digione, radendo al suolo 34 appartamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.