“Intervallo d’artista”, studenti musicisti, attori e danzatori al Mazzini

Si intitola “Intervallo d’artista”: dal 17 al 31 maggio, durante l’intervallo mattutino delle ore 10.20 al Liceo Mazzini di Genova, ragazzi talentuosi o semplicemente appassionati o desiderosi di condividere un loro interesse con i compagni presenteranno brani musicali classici e Jazz, recitazione, danza.
Nata da un’idea e dalla convinzione della professoressa Marta Pippo, insegnante di Scienze Motorie e Sportive, l’iniziativa, partita in sordina, ha progressivamente coinvolto un numero sempre maggiore di ragazze e ragazzi che hanno scelto di mettersi in gioco, di esibirsi davanti ad un pubblico di coetanei e di adulti negli spazi della scuola a loro dedicati che, per una volta, li vedono protagonisti in ambiti diversi da quelli delle lezioni tradizionali. Tutto ciò senza “rubare” tempo alle lezioni, ma addirittura sacrificando all’arte il prezioso intervallo tra l’una e l’altra ora.
Una veloce metamorfosi e si diventa pianisti classici e jazz, cantanti, sassofonisti, violinisti, violoncellisti, chitarristi, cantautori, interpreti di danze popolari antiche, contemporanee, hip hop, danza-pattinaggio con coreografie originali.
Da tre anni, nel mese di maggio, al Mazzini l’intervallo di mezza mattina diventa così un momento d’incontro tra gli studenti e la palestra si trasforma in un luogo di aggregazione e di condivisione.
Mario Eugenio Predieri
Dirigente scolastico

Un pensiero su ““Intervallo d’artista”, studenti musicisti, attori e danzatori al Mazzini

  • 1 Giugno 2016 in 15:31
    Permalink

    Iniziativa davvero intelligente e preziosa, che da valore alla scuola, permette agli alunni di trovare spazio per la passione e l’impegno e di ottenere nuove consapevolezze.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.