Mentre aleggiano roboanti promesse, qui ci si muove sul serio

festa civ villePer San Pier d’Arena sarà un settembre molto diverso dai precedenti, e decisamente all’insegna dell’iniziativa privata, in attesa che vengano mantenute le promesse di Comune e Municipio ampiamente annunciate in questi giorni. Si comincia il 10 settembre in via Rolando con il mercatino hobby creativo, street food, trucca bimbi, baby dance e tanto altro. Secondo appuntamento sabato 17 settembre organizzato dal nuovo C.I.V. Sperimentale Ville Storiche e si svolgerà nell’area che comprende le vie Dottesio, Palazzo della Fortezza, Daste e piazza Treponti, nonché Largo Gozzano. Il programma, che potete leggere nella locandina qui pubblicata, è piuttosto denso e sicuramente avrà una forte presa sulla gente; un ottimo momento di aggregazione ed allegria di cui tutti abbiamo un grande bisogno. Un altro evento avrà luogo sabato 24 settembre per iniziativa dell’altro C.I.V., quello di via Cantore. Anche qui ci saranno momenti davvero coinvolgenti per la gente e per questo ci riserviamo di precisarne meglio i contorni non appena avremo il programma definitivo in corso di perfezionamento. Dunque un settembre importante per la nostra San Pier d’Arena, ed un bel “bravo” di cuore ai commercianti che si stanno muovendo con decisione per ribaltare quella nomea di “bronx” e di negatività che altri hanno permesso aleggiasse su di noi. E’ sicuramente un primo, importantissimo passo ed un bellissimo segno di come si possono fare cose belle quando ci si unisce e si collabora nell’interesse comune e non di questa o quella parte.
Pietro Pero

Un pensiero su “Mentre aleggiano roboanti promesse, qui ci si muove sul serio

  • 1 Settembre 2016 in 08:00
    Permalink

    Bellissime iniziative. Concordo con quanto enunciato nell’articolo. Un grazie ai commercianti. Aggiungerei che il 10 settembre, ci sarà anche un altro evento del CIV ROLANDONE2. Il commercio sarà la leva con cui risollevare il nostro quartiere. Se anche i proprietari dei muri, dessero una mano…………

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.