Concerto Sinfonico

La Stagione Sinfonica del Teatro Carlo Felice prosegue, venerdì 26 gennaio alle ore 20.30, con l’ottavo concerto sinfonico, dove ritroveremo sul podio il Maestro Andrea Battistoni, parallelamente impegnato nella direzione di “Norma” che debutta questa sera. In apertura di programma (che ha al centro gli strumenti a fiato, legni ed ottoni) due lavori di Igor Stravinskij dei primi anni ’20, appartenenti dunque al periodo neoclassico dell’autore: le Sinfonie di strumenti a fiato, un brano dedicato alla memoria di Claude Debussy, innovativo nell’impasto dei timbri quanto nella ritmica e il Concerto per pianoforte e strumenti a fiato, una geniale e brillante modernizzazione dei concerti barocchi per strumenti a tastiera, con Davide Cabassi solista al pianoforte. Nella seconda parte, a conclusione di programma, il Concerto per  violoncello e orchestra di fiati  di Friedrich Guida, geniale e dissacrante pianista viennese, che in questo lavoro del 1980 scompagina le forme del concerto per strumento solista e orchestra, inserendo stacchi da Big Band e idilliaci canti popolari austriaci: un brano pieno di ironia dall’effetto irresistibile. Protagonista nell’impervia parte del violoncello solista sarà Federico Romano, primo violoncello dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice.

gb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.