Debussy, Britten e Rachmaninov in concerto al Teatro Carlo Felice

Secondo appuntamento della Stagione Sinfonica del Teatro Carlo Felice, giovedì 17 ottobre alle ore 20. Sul podio, a dirigere l’Orchestra del Teatro, il Maestro Alpesh Chauhan, giovane ed affermato talento, già apprezzato dal pubblico genovese, da due anni Direttore Principale de “La Toscanini” di Parma. Il programma, raffinato ed elegante, prevede in apertura Prélude à “L’après-midi d’un faune” di Claude Debussy, uno dei brani più ammalianti della storia della musica classica, cui farà seguito “The Young Person’s Guide to the Orchestra”, Variazioni e Fuga su un tema di Henry Purcell (Guida del giovane all’orchestra) di Benjamin Britten, piccolo capolavoro di didattica musicale del 1946, diventato uno dei brani a cui si ricorre più spesso, in tutto il mondo, per familiarizzare i giovani con le voci dell’orchestra. In chiusura di programma, la monumentale Sinfonia n. 2 in mi minore op.27 di Sergej Rachmaninov, omaggio nostalgico di un inguaribile romantico ad un romanticismo ormai al tramonto.

Il concerto sarà preceduto, alle ore 19.00 in Sala Paganini, da un’introduzione del Maestro Chauhan, riservato agli spettatori del concerto, a cura dell’Associazione Teatro Carlo Felice.

gb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.