“Le maestre per i bambini”, l’iniziativa del Comune di Genova per i bambini di nidi e asili d’infanzia rimasti a casa

Un’interessante iniziativa del Comune per aiutare genitori e nonni a intrattenere i bimbi rimasti a casa per la chiusura di nidi e asili. Barbaro Grosso, assessore alle Politiche dell’Istruzione, ha dichiarato:”se i  bambini non possono giocare in classe, saranno le maestre a entrare virtualmente nelle loro case proponendo giochi, laboratori e molte altre attività per trascorrere le ore in allegria”.

Grazie agli insegnanti e agli educatori di tutte le Scuole dell’Infanzia e degli Asili Nido genovesi ha preso forma questa iniziativa chiamata “Pezzo di scuola per casa: fiabe, pupazzi e piccoli laboratori” volta a far passare il tempo in modo piacevole ed educativo ai piccoli rimasti a casa per l’emergenza sanitaria in corso.

Sul sito del Comune di Genova, link https://smart.comune.genova.it/sezione/le-maestre-i-bambini la pagina offre 13 fiabe raccontate dalle maestre e 7 laboratori che insegnano a fabbricare pupazzi, origami, costruire una clessidra e tanto altro. Momenti di svago per i bimbi e un aiuto per chi li deve accudire.

Fulvio Majocco

Un pensiero su ““Le maestre per i bambini”, l’iniziativa del Comune di Genova per i bambini di nidi e asili d’infanzia rimasti a casa

  • 19 Marzo 2020 in 08:05
    Permalink

    Grazie Fulvio per il tuo costante impegno nel tenere vivo il sito. Buona giornata, buon tutto

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.