Next Generation We: il Comune di Genova acquisisce un primo finanziamento di 80.000 euro per la rigenerazione urbana di San Pier d’Arena

Per il progetto presentato nell’ambito del bando promosso da Fondazione Compagnia di San Paolo intitolato ‘Next Generation We – Competenze, strategie, sviluppo delle pubbliche amministrazioni‘, avente ad oggetto ‘Rigenerazione urbana della zona centrale del quartiere di San Pier d’Arena‘ il Comune di Genova si è aggiudicato un finanziamento di 80.000 euro. “Dopo la vittoria del bando sulle prospettive urbane – commenta l’assessore all’Urbanistica Simonetta Cenci – arriva un secondo importante riconoscimento sulla validità dei nostri progetti da parte di Fondazione Compagnia di San Paolo che ha deciso nuovamente di investire su Genova e in particolare su San Pier d’Arena. Un quartiere nel quale, negli ultimi anni, stiamo assistendo a un progressivo processo di periferizzazione che va arrestato“. In base alle informazioni diramate dal Comune di Genova risulta che “il Comitato di Gestione della Fondazione ha deliberato il sostegno a 88 Comuni e Unioni di Comuni, selezionati tra le 180 candidature pervenute. Gli enti selezionati riceveranno un contributo per attivare competenze esterne utili allo sviluppo di interventi di progettazione che consentiranno di gestire in maniera efficace ed efficiente le opportunità di finanziamento rese disponibili dal PNRR“. Presumibilmente la somma aggiudicatasi dal Comune per San Pier d’Arena sarà utilizzata per finanziare consulenze da parte di professionisti esperti nella riqualificazione urbana finalizzate alla elaborazione di progetti di intervento concreti nell’ambito della più generale programmazione del PNRR ora in fase di allestimento da parte di organi e autorità pubbliche preposte.
Marco Bonetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.