Aspettando il 25 Aprile

Cominciano da oggi pomeriggio, martedì 19 aprile, gli appuntamenti per ricordare il giorno fella Liberazione. Il primo appuntamento si terrà alle 17 nei voltini del Centro Civico Buranello con l’inaugurazione della mostra “La scelta di Bisagno”, con la partecipazione di Massimo Bisca, presidente dell’ANPI Genova, e di Giorgio “Getto ” Viarengo, scrittore, storico e curatore dell’esposizione. La mostra continuerà fino al 29 aprile e sarà aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 e 30 e dalle 15 alle 19. La mostra è organizzata dalla sezione ANPI “Cioncolini Musso” di via Rota.

Mercoledì 20 aprile l’appuntamento è alle 9 e 30 ai giardini Pavanello di via Paolo Reti dove partirà un corteo per le vie di San Pier d’Arena per deporre le corone sulle lapidi dei partigiani caduti per la Libertà. La manifestazione è organizzata dalla sezione ANPI “Cioncolini Musso” e dalla sezione ANPI “Martiri del Turchino”.

Venerdì 22 aprile l’associazione Cercamemoria, Coop Liguria e ANPI “Cioncolini Musso” organizzano un’escursione guidata pomeridiana dal titolo “La Resistenza
a San Pier d’Arena”. Alla scoperta dei principali luoghi storici di San Pier d’Arena compresi quelli protagonisti di avvenimenti importanti nei giorni della Liberazione. La manifestazione sarà a cura di Massimo Bisca, presidente di ANPI Genova. il ritrovo è alle 15 e 45 davanti la chiesa di San Gaetano in via Rolando.

Sabato 23 aprile il giorno della Liberazione sarà ricordato a Villa Scassi con “Festa d’aprile 2022”. Una giornata dedicata ai bambini e alla musica. La festa inizierà alle 14 e terminerà alle 23.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.