Anna Bolena, un’eroina romantica vittima di un destino avverso

Assente dalle scene genovesi da innumerevoli anni, venerdì 18 febbraio 2022 alle ore 20.00, Anna Bolena, tragedia lirica in due atti di Gaetano Donizetti, debutta al “nuovo” Teatro Carlo Felice, in un allestimento realizzato in coproduzione tra la Fondazione Teatro Carlo Felice e il Teatro Regio di Parma. Prima opera delle “tre regine” donizettiane – insieme a Maria Stuarda e Roberto DevereuxAnna Bolena, uno dei più grandi capolavori del belcanto, rappresenta una delle vette più alte della produzione operistica di Donizetti e dell’opera romantica in generale. Composta su libretto di Felice Romani, ispirato al dramma Henri VIII di Marie-Joseph Blaise de Chénier, vide la sua prima rappresentazione al Teatro Carcano di Milano il 26 dicembre 1830, ottenendo un successo straordinario. La storia di Anna Bolena, seconda moglie di Enrico VIII e regina consorte sul trono d’Inghilterra, è quella di una donna prima corteggiata ed amata che si vede finire sul patibolo per non essere in grado di dare alla luce il tanto atteso erede maschio. Donizetti fece della Bolena un’eroina romantica vittima di un destino avverso, ingiustamente condannata a morte da un marito fedifrago. Sul podio, il Maestro Sesto Quatrini a dirigere l’Orchestra e il Coro del Teatro Carlo Felice, preparato da Francesco Aliberti, la regia firmata da Alfonso Antoniozzi, con le scene e il video design di Monica Manganelli, i costumi di Gianluca Falaschi, la coreografia di Luisa Baldinetti e le luci di Luciano Novelli. Un cast di altissimo livello internazionale formato da: Angela Meade/Desirée Rancatore (Anna Bolena), John Osborn/Giorgio Misseri (Lord Riccardo Percy), Sonia Ganassi/Paola Gardina (Giovanna Seymour), Nicola Ulivieri/Alessio Cacciamani (Enrico VIII), Marina Comparato/Sofia Koberidze (Smeton), Roberto Maietta (Lord Rochefort) e Manuel Pierattelli (Sir Hervey). Repliche: sabato 19, ore 15.00 – domenica 20, ore 15.00 – venerdì 25, ore 20.00 – sabato 26, ore 20.00 – domenica 27, ore 15.00.

gb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.